Profumi e cinema

profumi e cinema olfatto l'odore delle case dei vecchi

Profumi e cinema , arte e olfatto

Nel mondo della letteratura e dell’arte in generale l’olfatto ha sempre avuto un ruolo di primo piano nella rappresentazione e nella descrizione dei personaggi

In particolare,l’olfatto,viene utilizzato,nelle opere ,per descrivere gli stai d’animo e il carattere dei protagonisti e non solo ma anche per associare ad essi ricordi,come facciamo spesso,forse senza rendercene conto,nella vita reale.

Attraverso l’olfatto possiamo riportare alla mente ricordi di viaggi, amori e luoghi che ci sono rimasti nel cuore e nella memoria.
Il mondo della celluloide non fa eccezioni in questo senso e possiamo vedere,come nel corso degli anni,molte opere cinematografiche siano state concepite avendo come tema centrale gli aromi o almeno come l’olfatto sia stato utilizzato come senso tra tutti i sensi per la descrizione di personaggi o ambienti.
Quello tra profumi e cinema è un legame eterno che ha origini storiche.
Strano vero?
Perchè non usare la vista per descrivere un paesaggio ?
Non sarebbe più facile?
Qualche esempio :
Nel capolavoro di Paolo Sorrentino “La grande bellezza” ,il protagonista Jep Gambardella,
interpretato da uno straordinario Toni Servillo, afferma che ” l’odore delle case dei vecchi ” fosse la cosa che aveva amato di più durante la sua adolescenza.
Con questa affermazione, Jep Gambardella ,mette in evidenza come fosse predisposto alla sensibilità e alla nostalgia.
Un atteggiamento,nei confronti della vita,opposto a quelli più comuni: la ricerca inesorabile del godimento lascia spazio al sentimento e all’introspezione.
Non è un caso che l’autore abbia scelto l’olfatto ,tra tutti i sensi ,per esprimere in modo audace e veloce il carattere sensibile del protagonista riuscendo con solo 5 parole a far comprende al pubblico chi fosse Jep Gambardella e quali fossero le sue prospettive per il futuro.
“L’odore delle case dei vecchi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *